martedì 7 dicembre 2010

Danni Vaccino Influenzale: inchiesta della Procura

Qui sotto un altro articolo che tratta i danni dei vaccini, ed in particolare quelli provocati dalla "banale" Vaccinazione contro l'Influenza Stagionale (quella che ogni anno viene ampiamente propagandata dai mass media e da molti medici disonesti o ignoranti come un modo sicuro ed efficace per tenere lontani i malanni di stagione, quando la verità è ben altra).


La Procura di Torino infatti starebbe indagando sul caso di due donne danneggiate dalla vaccinazione; esse hanno subito gravi danni permanenti i quali ne compromettono le capacità motorie. 
Purtroppo tali reazioni avverse non sono rare come sembrano e sono comuni a quasi tutti i tipi di vaccinazione, ma ciononostante spesso non vengono nemmeno riportate nel foglietto illustrativo (Bugiardino, un nome che è tutto un programma..) del farmaco in questione.


Ogni anno molte persone vengono danneggiate più o meno gravemente dai vaccini, altre muoiono, ci sono casi di aborti, bambini nati morti o deformi, bambini che sviluppano patologie neurologiche, casi di patologie autoimmuni o allergiche ecc..
Però solo una piccolissima parte di essi viene correttamente riconosciuta e segnalata, e quindi finisce nelle statistiche ufficiali. 
  

Link Originale:  http://www.stampalibera.com/?p=18939


Buona Lettura:
--------------------------------


Danni alla salute invece di prevenire l'Influenza: inchiesta della Procura


di Lino Bottaro

Poster di Propaganda sul Vaccino Antiinfluenzale


E’ arrivata la stagione fredda. In tutti gli ambulatori capeggiano i poster che invitano i poveri pazienti a vaccinarsi contro l’influenza e poi invitano a fare il pap test e poi ancora colonscopie ecc. Insomma la macchina pubblicitaria di Big Pharma non si arresta nemmeno dopo il disastro di immagine conseguente alla svelata truffa della vaccinazione anti suina che costò all’universo mondo cifre gigantesche. Si arrivò a ciò dopo la dichiarazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità dello stato di pandemia che obbligava anche gli stati renitenti o per meglio dire diffidenti ad acquistare il pericoloso e costoso vaccino. L’unico governo occidentale a non accettare il ricatto fu quello polacco che sparì in blocco in seguito ad un presunto incidente aereo in cui però non fu travata traccia alcuna dei corpi dei passeggeri… 
[Abbiamo postato sull’argomento un esaustivo articolo tempo fa: http://www.stampalibera.com/?p=11740 ]

Per fare coerentemente il nostro lavoro postiamo di conseguenza alcuni dati come questi che emergono da un procuratore di Torino.

LB
------------------- 

In un anno 396 vittime del vaccino

A cura di Raphaël Zanotti, tratto da www.lastampa.it

http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/313882/

Nel giro di un anno le reazioni violente ai vaccini stagionali contro l’influenza, con danni alla salute dei pazienti, sono più che raddoppiate. Un dato preoccupante che il procuratore vicario di Torino, Raffaele Guariniello, ha deciso di indagare con l’apertura formale di un’inchiesta. La preoccupante statistica è dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, obbligata per legge alla sorveglianza sanitaria. Parla di 161 casi nella stagione 2008-2009 e di ben 396 in quella 2009-2010. Un dato che, in qualche modo, può essere spiegato dalla maggiore attenzione dovuta all’esplodere, nell’anno appena trascorso, della fobia per il virus A/H1N1, ma non solo.

L’indagine prende spunto da due querele, arrivate nei giorni scorsi sulla scrivania del magistrato, presentate da due donne (entrambe di una cinquantina d’anni, la prima torinese, la seconda di una cittadina della cintura) che lamentano di aver subito gravi conseguenze a seguito della somministrazione del vaccino.

La prima dichiara di essere stata colpita da Polimiosite, patologia che fa parte di un gruppo di malattie muscolari e che rientra nel novero delle malattie rare. All’inizio la signora non riusciva a chiudere i pugni e pensava a un’artrite. Ottenuta la diagnosi, ha fatto ulteriori controlli: i suoi consulenti medici sono sicuri che ci sia un nesso tra la somministrazione del vaccino antinfluenzale e la malattia insorta.

La seconda, invece, dichiara di aver contratto una mielopatia che la costringe a camminare appoggiata a un girello con quattro ruote. All’inizio ha dichiarato di avvertire un senso di spossatezza e stanchezza che è andato via via peggiorando fino a darle la sensazione di non riuscire a governare il proprio corpo.

Se queste patologie siano l’effetto collaterale non voluto del vaccino lo giudicheranno i tecnici, ma dall’indagine su questi due casi è emersa una situazione generale che merita approfondimenti.

Secondo l’Aifa nella stagione 2009-2010 due persone sono morte a seguito della vaccinazione (erano tre nel 2008-2009), ma sono aumentati i casi di gravi conseguenze (39 nel 2008-2009 e 72 nel 2009-2010) e di bambini piccoli di età compresa tra i sei mesi e i due anni (4 nella stagione 2008-2009 e addirittura 12 in quella 2009-2010).

L’inchiesta della procura di Torino è su un prodotto specifico, il Vaxigrip della Sanofi Aventis. Una delle due querelanti lamenta il fatto che nel foglietto delle istruzioni non sia contenuto, tra le controindicazioni, la possibilità di contrarre la polimiosite.

Una circostanza che potrebbe sfuggire al classico cittadino che di rado si sofferma a leggere il cosiddetto «bugiardino», ma che potrebbe tornare utile ai medici e agli specialisti quando somministrano questo genere di farmaci.

Guariniello ha già affidato una consulenza medica per accertare se le due malattie contratte dalle signore torinesi possano essere in qualche modo essere messe in collegamento con il vaccino antinfluenzale. Solo una volta arrivati gli esiti l’indagine prenderà corpo in una direzione piuttosto che un’altra.

Autore: Raphaël Zanotti / Fonte: lastampa.it


_______________________________________


by
"Suina o Bufala?
questo è il problema..."
__________________
Blog: http://suinaobufala.blogspot.com
Mailing List: http://groups.google.com/group/suinaobufala?hl=it
Email: suinaobufala@googlegroups.com
__________________ 


 

2 commenti:

G. Paolo Vanoli ha detto...

Queste sono le conclusioni a cui siamo arrivati dopo anni di studi e
ricerche (medici, biologi, ricercatori) e che vi comunichiamo
affinche' siano divulgate ai cittadini...

I VACCINI producono gravi DANNI (piu' o meno occulti) ai VACCINATI

Cari colleghi prima di accettare articoli sui virus e sui vaccini, che
spaventano inutilmente la popolazione, ma fanno comodo a: case
farmaceutiche....che vi lucrano sopra...ed a tutta la filiera al loro
servizio, OMS, CDC, FDA, EMEA, AIFA, Universita', Ministeri, Ordini
dei medici e medici vaccinatori, fareste bene ad informarvi meglio su
cosa produce negli organismi viventi un Vaccino !

SIAMO CONTRO la falsamente detta IMMUNIZZAZIONE VACCINALE perche' i
VACCINI sono MOLTO pericolosi per uomini ed animali !
Altro che immunizzazione, vaccinarsi significa, ammalarsi facilmente
di qualsiasi malattia, per le mutate condizioni del Terreno fisiologico.

Le autorita e gli enti "sanitari" ripetono ogni giorno: “Non c’è
nient’altro che possiate fare per proteggervi dalle malattie, perciò
vaccinatevi”.
Questa affermazione è una menzogna ed una falsita’ biologica.

Le mutazioni genetiche indotte da TUTTI i Vaccini sono ormai ben note.
Anche la Polio, sclerosi, distrofie, leucemie, meningiti, malattie
autoimmuni o rare, aids, allergie alimentari e non, celiachia, asma,
autismo, diabete, ecc. sono scatenate dai vaccini per vari motivi,
mutazioni genetiche + alterazione delle funzioni endocellulari, ecc.

Nella sola UMBRIA la ns associazione ha raccolto quasi 5.000
segnalazioni di autismo, e l'Umbria e' una piccola regione a densita'
di popolazione minima, pensate a quanti bambini autistici ci sono in
Italia, proporzionalmente e rispettivamente siamo attorno ai 350.000
malati e forse piu, malati di disfunzioni dello sviluppo, che portano
all'autismo, per le ischemie (e non solo quelle) indotte dai vaccini !
http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

Cio' significa che Tutto cio' che si dice da parte degli "enti"
preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, sui Vaccini
(qualsiasi) e' completamente FALSO !

...perche' i Vaccini, oltre ad intossicare, infiammare, creare
ischemie ed immunodepressione per tutta la vita del soggetto
vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e' indotto
l'organismo ed in particolare il sistema immunitario, essi creano
mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole....ecc.
Questo perche i Vaccini a virus, sono un cocktail di sostanze tossiche
e di proteine complesse a DNA molto pericolose, perche' sono
eterologhe=estranee, oltre ai contaminanti+adiuvanti+tossine contenuti
nei Vaccini che aiutano la destabilizzazione delle funzioni di
cellule, enzimi, flora batterica, sistema immunitario, DNA, ecc.

Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto
dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche,
nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita',
ecc, .ed a creare ischemie, per creare, mantenere ed ampliare il
mercato dei malati, utilizzando e sfruttando propinando vaccini alla
popolazione piu' debole.....

Quindi e' tutto un vantaggio, NON seguire le "direttive farmacologiche
o vaccinatorie" dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti
governativi sono solo dei lacche'....

I VACCINI CAUSANO anche ATTACCHI MICRO-VASCOLARI
Quindi l'unica soluzione e' NON vaccinarsi MAI !
www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm
e per finire: LOBOTOMIA con i VACCINI
http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14
Autismo dai Vaccini
http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

Sclerosi e Danni dai Vaccini
http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=0Iol8zqsnIg
http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag
http://www.youtube.com/watch?v=EwE7SZCVs60
http://www.youtube.com/watch?v=xUzi37YByzI

G. Paolo Vanoli ha detto...

Interrogazione parlamentare
PARLAMENTO ITALIANO
285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).

- Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita':
Premesso:
- Che l'Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un
comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le
conseguenze negative che da queste possono derivare:
- Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono
provocare nei bambini patologie gravi come, tra l'altro, distrofie,
sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.

continua su: http://www.mednat.org/vaccini/interrogazione_parl.htm

Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all'interrogazione; per loro
NON SE NE DEVE PARLARE MAI, chissa' perche' ?

MINISTERO della "salute" italiano ed altri Enti europei, sono stati
ben informati sui DANNI dei VACCINI, NON rispondono, che siano la
lunga mano di Big Pharma ? evidentemente SI !

Il BUSINESS dei VACCINI: prima si creano con le vaccinazioni, le
mutazioni genetiche...per creare e mantenere il mercato dei malati, e
poi si **raccolgono soldi** con la questua di Telethon per la ricerca
fasulla, perche' le VERE cause sono i VACCINI !

>>>>>>

Corrompevano governi, medici e funzionari di molti stati per vendere i
loro prodotti.
- Stavolta l'accusa nei confronti dei Big Pharma, i colossi del
farmaco, è clamorosa. E viene direttamente dal dipartimento di
Giustizia americano e la Sec, la Consob statunitense, che hanno aperto
un'indagine su alcune tra le più grandi e potenti multinazionali del
settore farmaceutico, tra cui le quattro sorelle Merck, Bristol-Myers
Squibb, GlaxoSimthKline e AstraZeneca.

Lo riporta il Wall Street Journal, secondo il quale i colossi del
farmaco corrompevano i governi di numerosi paesi, tra i quali anche
l'Italia, oltre a Brasile, Cina, Germania, Polonia, Russia e Arabia
Saudita.
- Le Big Pharma hanno ricevuto una lettera del Dipartimento di Stato
che chiede loro di giustificare alcuni movimenti di denaro.

Su questo argomento (danni dei Vaccini) sfidiamo ad un dibattito,
qualsiasi personaggio a favore dei vaccini, in qualsiasi sede, anche
davanti ad un pubblico. Ne avranno il coraggio ? NO, come sempre
scappano quando devono confrontarsi con noi !
G. Paolo Vanoli - Giornalista (Albo speciale) - Consulente in Scienza
della Nutrizione e Medicine Naturali
webmaster di: http://www.mednat.org - e.mail: info@vanoli.net=